Feeds:
Articoli
Commenti

BIOQUANTICA COGNITIVA

Il cardiologo Flavio Burgarella, autore di diversi libri, di cui consiglio la lettura dell’ultimo dal titolo “LA COSCIENZA É DOVE VUOI ESSA SIA” studia la BIOQUANTICA COGNITIVA e propone il suo metodo, Burgarella Quantum Healing (BQH)®.

Di seguito potete trovare le slides presentate giovedì scorso, durante una Community Online, che sono prese da un capitolo del suo precedente libro, LA MENTE PRESENTE E TRASCENDENTE

INTERAZIONI FONDAMENTALI

di Paolo Manzelli www.egocrea.net 

La Fisica da Newton (1660) ad oggi ( Modello Standard della Fisica ) ha sistematicamente tentato di unificare le quattro forze considerate come ” interazioni fondamentali” per descrivere le intensità e direzioni che  inducono numerose  trasformazioni di stabilità,  che correlano particelle ed energia nelle varie geometrie dello spazio tempo.

La prima forma di unificazione fu proposta da Maxwell (1878) il quale  unificò Elettricità e Magnetismo nel Campo Elettromagnetico come combinazione di “onde elettromagnetiche” . Lo spazio  tempo di riferimento è quello Tradizionale Euclideo (XYZ,T).

Contrari a questa unificazione di Maxwell furono molti scienziati del tempo che in analogia a quanto succede per le onde acustiche sostennero che era necessario ammettere l’esistenza dell’Etere a supporto del movimento delle onde.

Per affermare l’unificazione  tra Elettricità e Magnetismo su preso ad esempio l’ esperimento di Thomas Young (1801) un discepolo di Newton che cercò di confermare la natura corpuscolare della luce e che  invece mise in evidenza la doppia natura della luce di Onda-Particella mediante il suo esperimento sulla Doppia fenditura che fu poi riconsiderato dalla Fisica Quantistica dopo il 1900.

Albert Einstein con la scoperta dell’ “effetto fotoelettrico“, ottenuto tramite  l’emissione di elettroni da una superficie metallica, si comporta come quando questa viene colpita da una radiazione di onde elettro-magnetiche Ultravioletta che chiamò fascio di Fotoni.

Per interpretare tale equivalenza tra fotoni ed onde ettromagnetiche nel 1905 Einstein propose la “Teoria della Relatività Ristretta” che comporta la curvatura dello spazio tempo,  la quale corrisponde ad una dilatazione del tempo e alla contrazione della lunghezza dello spazio con l’avvicinarsi alla massima velocità della luce.

Questa teoria dava luogo al cosìdetto Paradosso dei Gemelli cosi che il Prof Minkowski , matematico che era stato docente di Einstein, propose una “deformazione geometrica dello spazio tempo” corrispondente all’interpretazione della Relatività Ristretta.

https://dabpensiero.wordpress.com/2021/02/01/spazio-tempo-una-questione-di-mentalita/

Einstein, ormai famoso, ricevette il Premio Nobel nel 1920 per l’ipotesi della Relatività Generale che comunque non ha mai trovato una coerente unificazione con l’evoluzione della Scienza della Meccanica-Quantistica ed in particolare con l’ Entanglement della Sovrapposizione Quantica introdotta nel 1935 da Erwin Schroedinger.

https://www.gsjournal.net/Science-Journals/Communications-Miscellaneous/Download/8124

Un secondo tipo di Unificazione delle Forze fu inizialmente pensato da Enrico Fermi (1935) quando sperimentò l’instabilità, fuori dal nucleo, dei Neutroni che hanno carica uguale a zero. Pertanto ritenne che la forza nucleare “debole” fosse da relegare alla sola instabilità del Neutroni, dato che essi divenivano “stabili” nell’ ambito della forza nucleare che tiene assieme i protoni per superare la loro repulsione tra cariche positive.

Successivamente fu condotta  a compimento l’unificazione tra Interazione Nucleare Debole e quella  Elettromagnetica nella “Teoria elettrodebole“, a nome di tre scienziati tra  cui il Fisico Pakistano  Abdus Salam, a cui fu assegnato il Premio Nobel per la Fisica nel 1979. La “Teoria Elettrodebole”  infine venne verificata nel 1983 al CERN di Ginevra come completamento dell’integrazione tra gluoni, responsabili della forza nucleare forte, e i bosoni W e Z, responsabili della forza nucleare debole.

In questo modo la “Forza Nucleare debole” è stata esclusa dal  Modello Unificato della Fisica, che ancora non riesce, nella sua ipotetica semplificazione, nel ridurre ad un solo tipo di Interazione tra energia e particelle, che  concettualmente è ancora basato sul vecchio modello del Biliardo  dove le palle e pallini si muovono essenzialmente per contatto.

Queste unificazioni trovano, nella complessità delle relazioni biologiche della vita, varie incongruenze causate da una scienza frazionata perchè altamente disciplinare e specialistica che rende impossibile la comprensione e la diffusione democratica delle sfide scientifiche e sociali di rinnovamento scientifico e sociale del futuro.

Infatti possiamo mettere in evidenza  che l’esclusione della Forza Nucleare Debole pone vari problemi nella formazione di legame delle molecole Biatomiche  come H2  nei quali si ricorre a forze intermolecolari (dette di : Wan der Walls) che inducono ad assumere  una improbabile polarizzazione reciproca tra molecole identiche. Il Fluoro, Cloro, Bromo e Iodio così formano un singolo legame, l’ossigeno O2, un doppio legame, mentre l’azoto biatomico ha un triplo legame, ed infine viene assimilato ad un legame chimico il “Ponte ad Idrogeno” che correla a distanza molecole di Acqua e anche le quattro  Basi costituenti il DNA.

Inoltre anche quando due lastre di atomi di rame si attraggono, in mancanza della “FND” a lungo raggio, si ricorre all’interazione  del Vuoto Quantico (effetto Casimir ) che si manifesta anche a livello di distanze nano-metriche

Infine, non sono da trascurare, altri fenomeni che dipendono dall’incompatibilità tra scienza quantica e la tradizione unitaria del Modello Standard della Fisica. Ad es., quando prendiamo in considerazione lo “SPIN”  che viene utilizzato nella Risonanza Magnetica Nucleare. Quando questa tecnologia (NMR) osserva le variazioni assorbimento energetico degli SPIN-quantici dei nuclei atomici, immergendo le molecole organiche in esame in un forte campo magnetico esterno, riduttivamente viene fatto  principale rifermento alle transizioni in particolari isotopi atomici come 1H ( Idrogeno = Prozio) che risponde al 90 % dello Spettro NMR e all’isotopo del Carbonio (13C) che nelle molecole organiche è indicato come il prevalente responsabile dello Shift-chimico causato dalla schermatura opposta del crescente numero degli Spin degli Elettroni .

http://venezian.altervista.org/Scienzarte/67._Spazio_Tempo.pdf

Ma quando prendiamo in considerazione la dinamica Bio-Magnetica della Emoglobina, nel metabolismo del trasporto dell’Ossigeno nel sangue, tale sostanza proteica tenuta assieme da uno ione Ferro, allora osserviamo che  nel rilascio metabolico delle quattro molecole di ossigeno, lo ione Ferro transea da (Fe2+ a Fe 3+ ), mentre l’ossigeno passa dallo stato di Tripletto a più bassa energia allo Stato eccitato di “Singoletto”;  allora la separazione  tra campo elettrico e magnetico ricompare,  ciò  in quanto  molti studi affermano che la combinazione dinamica di SPIN possa associarsi  all’influsso del Campo Magnetico Terrestre creando un “campo torsionale” del sistema di “Spin del Cuore” (Toroide) che agisce sulla nostra realtà emozionale e sul nostro comportamento consapevole.

Ma come avviene in molte altre evidenze scientifiche, quanto sopra detto viene  “escluso” parimenti alla FND,  dalle limitazioni imposte dalla Scienza orientata a unificare le quattro forze, la quale  tende sistematicamente a  mantenere Paradigmi e Modelli Scientifici derivati dalla Meccanica e dalla Quanto –Meccanica,  che in quanto obsoleti, creano più problemi di quanti ne possano risolvere aprendosi a nuove opportunità della creatività scientifica ed artistica del pensiero umano.   

Su queste tematiche pensiamo di poter organizzare un incontro EGOCREANET il 06-Marzo-2021 .

Coloro interessati a discutere di tale impostazione critica della Scienza Ufficiale sono invitati ad inviarmi un motivato E.Mail.  a < egocreanet2016@gmail.com > .

ADESIONE AL CLUSTER EGOCREANET:  https://www.egocrea.net/2020/12/13/adesione-al-cluster-egocreanet/

Allego le Slides relative all’incontro tenutosi l’11 febbraio su Come aumentare  le difese immunitarie del cardiologo Flavio Burgarella, autore di diversi libri, di cui consiglio la lettura dell’ultimo dal titolo “LA COSCIENZA É DOVE VUOI ESSA SIA”.

Slides:

di Paolo Manzelli www.egocrea.net .

La realtà scientifica del mondo invisibile è costruita su modelli mentali che definiscono il paradigma cognitivo di riferimento nel tempo e nello spazio, nel quale vengono collocate entità di “Forma-Pensiero”, come Nuclei, Elettroni, Spin, Atomi e Molecole … che corrispondono a costrutti mentali condivisi collettivamente nella Scienza.

Queste “Forme-Pensiero”, sono costruite a seguito della percezione strumentale di segnali elettromagnetici ad indice dell’esistenza di aggregazioni dell’energia, le quali vengono “formalizzate e nominate”, facendo ideale riferimento ad oggetti microscopici, resi virtualmente visibili oggettivandoli  come creazioni  simulate di “Forme-Pensiero” .

Questa moderna metodologia di interpretazione di segnali energetici, provenienti dal mondo invisibile, è stata utilizzata nella costruzione delle tecnologie scientifiche come la Risonanza Magnetica Nucleare, dai segnali elettronici di  “Spin” o l’Ecografia-3D da frequenze di ultrasuoni ecc..  , essendo stata definita sulla base di una immaginifica estensione delle capacità percettive e sensibili umane, proprie del mondo macroscopico, le quali vengono proiettare mentalmente sul mondo invisibile di dimensione micro ed ultra microscopica.

Come Egocreanet – Cluster pensiamo necessario prendere coscienza di modello mentale di costruzione delle Forme di Pensiero nelle conoscenze scientifiche contemporanee poiché questa costruzione di tipo oggettuale -meccanico della scienza necessita ancora di discuterne i limiti cognitivi, onde evitare conclusioni errate e spesso  limitate proprio da questo metodo immaginario del conoscere teso a rendere mentalmente simile al macrocosmo la realtà sensorialmente invisibile.

Lo SPIN Quantico ed il Principio di Esclusione come costrutto di “Forma-Pensiero”

La Quantizzazione dell’Energia risponde al principio di Max Plank (1900) che dice :  l’Energia (E= hV) non è  un continuo, ma procede per livelli valori discreti (E= hV) ; pertanto l’energia vibrazionale (“V”) può assumere  differenti valori per salti che sono  multipli di un quanto (“h”) elementare. 

In tale contesto cognitivo  Quantico, Wolfgang Pauli, propose l’assunzione del “Principio di Esclusione” (1925) , con il quale si afferma che due elettroni (ovvero anche i protoni in quanto possessori di carica elettrica) , essendo identici ed indistinguibili, non possono simultaneamente occupare uno stesso livello quantico,  così che, per differenziarli, W.Pauli assunse che tali quanti di rotazione angolare delle particelle potessero comportarsi  dualmente come fossero emessi da  un dipolo elettrico, relativo alla polarizzazione delle forze torsionali.  Di conseguenza tali gli “Spin” dovevano  essere  caratterizzati dal numero atomico semi-intero ( = ½ )

Lo “Spin” è  pertanto un indicatore quantico, che non corrisponde ad una realtà-macroscopica di rotazione fisica, ma che invece è derivato dalla necessità mentale di collocare gli elettroni e nuclei nei diversi livelli quantizzati dell’energia degli atomi.

 Lo “Spin” va pertanto  considerato come  una “Forma di Pensiero della Scienza Quantica”, che ipoteticamente corrisponde  al momento angolare di particelle puntiformi, che come ulteriore stato quantico, va a completare gli altri due principali indicatori della “ Quantizzazione dell’Energia Vibrazionale”,  che   vengono  caratterizzati dalle sequenze di numeri interi  ; “ N “ come indice dell’ampiezza della vibrazione ed  “M”  che è  relativo alla polarizzazione elettromagnetica delle vibrazioni.

Bisogna prendere atto che la “Quantizzazione degli Stati Energetici” corrisponde ad una finzione mentale ( che include “Forme di Pensiero”)  necessarie  per descrivere  la distribuzione energetica degli stati elettronici nella dimensione atomica, la quale  è composta al 99,9 % di “Vuoto” , dove al centro  c’è il Nucleo circondato da una nuvola di di elettroni che nel vuoto si muovono .

Lo “Spin” fu messo in evidenza come  “Forma Pensiero della Scienza Quantica”  al fine di giustificare il “Principio di Esclusione” che fu definito e discusso unitamente dal Fisico , Wolfgang Pauli e dallo Psicologo Carl Gustav Jung,  i quali concordarono che “ il pensiero  fisico e quello  psichico, sono entrambi componenti in-scindibili della descrizione mentale evolutiva della realtà degli eventi quantici” .

Le “Forme Pensiero Quantiche” hanno permesso la realizzazione delle molte moderne tecnologie di segnali di radiazione luminosa o di suono, tra cui hanno fondamento A)  Risonanza Magnetica Nucleare  e B) la Ecografia Tridimensionale .

A)- La Spettroscopia di “Risonanza Magnetica Nucleare” (NMR) è una tecnologia di indagine di grande impatto scientifico e sociale, che permette di visualizzare  dettagliate informazioni prodotte dalla stimolazione di segnali elettromagnetici derivanti dalle rotazioni di “SPIN” emessi dall’invisibile struttura molecolare dei composti  chimici o biologici presi in esame. La spettroscopia NMR misura l’assorbimento //desorbimento del momento di dipolo dello “Spin” , il quale provoca un contrasto fotografico “Luce-Buio” , dei segnali della radiazione elettromagnetica di molecole stimolate dall’immersione  in un forte campo magnetico. Questa variazione dell’assorbimento energetico avviene ad opera dei nuclei di particolari atomi,(tipicamente 1H o 13C  che hanno Spin Nucleare, non appaiato = semi-intero ), che pertanto si comportano come l’ago di una Bussola  che si muove per salti quantici di Spin, i quali vengono memorizzati da un computer e visualizzati in forme geometriche bi- o tri-dimensionali . Nel 1971 il Fisico  Raymond Vahan Damadian ipotizzo  che i tessuti biologici del Cancro avessero risposta più lenta nel tempo dei tessuti sani e che quindi  le differenze dello scanner NMR potevano essere ottimizzate per evidenziare la diagnosi del cancro.

B) La “Eco-grafia” è prodotta dall’ eco di ultrasuoni, non percepibili dall’orecchio umano, che attraversano un materiale chimico o biologico. I segnali sonori dell’Eco- vengono raccolti  differenziandoli in strati di differente intensità e quindi elaborati da un computer costruendo un risultato visivo sulla base della sovrapposizione di varie geometrie, rettangolare e trasversale, che nella loro successione temporale si presentano visibilmente come in un film. Pertanto la diagnostica Eco-grafica è divenuta uno strumento indispensabile delle applicazioni capaci di presentare una simulazione visibile di ciò che è  invisibile nella biologia ed in medicina

Queste ed altre applicazioni tecnologiche delle radiazioni luminose e sonore, si fondano su “Modelli e Forme Pensiero Quantiche” della Scienza contemporanea al fine di produrre simulazioni visibili di ciò che è naturalmente invisibile e insensibile ai nostri occhi ed orecchi.

Infine  il Cluster Egocreanet ritiene importante capire come  più ampie possibilità di conoscenza si aprano ed emergano dalla creatività umana scientifica ed artistica,  finalizzata a rimodulare ed innovare con maggior consapevolezza e coscienza I MODELLI MENTALI E LE FORME PENSIERO della Scienza contemporanea.

La ricerca di Neurologia Cognitiva del Egocreanet Cluster, basandosi sulla simultaneità quantica tra “onda e particella” pone in evidenza la necessità di accelerare l’integrazione tra la fisiologia del cervello con la scienza della psicologia dell’inconscio,   al fine di creare “Forme di Pensiero e Mentalità piu’ Evolute” , capaci di esplicitare  la sussistenza simultanea delle  due componenti sostanziali della Nuova Scienza Bioquantica ,1) quella energetica/materiale e 2) la sua componente riflessa simultaneamente  nella equivalente realtà della psiche umana.”

L’ obiettivo scientifico e culturale delle iniziative di Egocreanet –Cluster , nell’anno 2021,  sarà infatti indirizzato dalla sfida di Neurologia Cognitiva ,  tesa a comprendere , le Forme di Pensiero Bioquantico della Scienza.  08/02/2021. Firenze

Adesioni e Partecipazioni al CLUSTER – EGOCREANET :

https://www.egocrea.net/…/adesione-al-cluster-egocreanet/

La realtà virtuale

Allego le Slides relative all’incontro tenutosi giovedì 4 febbraio sulla Realtà Virtuale BQH del cardiologo Flavio Burgarella, autore di diversi libri, di cui consiglio la lettura dell’ultimo dal titolo “LA COSCIENZA É DOVE VUOI ESSA SIA”.

In questo incontro si valuta come la BQH Community Online possa rappresentare un campo morfico e le forme pensiero una rappresentazione della realtà virtuale con i rispettivi riscontri pratici (… tolgo il chiodo dal piede a distanza, Simona sente lo strappo, il dolore migliora…) che ci fa capire quanto siamo ancora agli albori per scoprire il rapporto mente, cervello, corpo, specie.

Slides

di Paolo Manzelli, www.egocrea.net – Firenze 31 GEN 2021

La strutturazione cerebrale dei differenti cronotopi dello //spazio-tempo mentale // rende coscienti gli atteggiamenti inconsci che determinano risposte emotive e comportamentali di ciascun individuo.

L’opportunità di cambiare la FORMA-MENTIS è decisiva per raggiungere coscienza del costrutto spazio temporale dei propri atteggiamenti mentali ,sia per renderli flessibili che per raggiungere alti livelli di autostima nel risolvere problemi innovativi, mettendo in discussione la propria staticità inerziale del costrutto mentale interiore di riferimento .

NEUROLOGIA della SALUTE MENTALE :

Matrix dello Spazio-Tempo della Mente Umana

1) Il cono dello spazio/tempo che si amplia verso il basso rappresenta il Passato visivo . (x ,y ,z ,t)

2) lo spazio/tempo piatto bidimensionale sia nello spazio che nel tempo rappresenta l’istante Presente (X,Y,t1,t2) .

3) il cono che si dirige verso l’alto rappresenta il Futuro (X,t1.t2.t3), dove lo spazio è monodimensionale e tre sono le componenti temporali.

LO SPAZIO/TEMPO MENTALE .

Nel disegno (spazio tempo di Minkowski) , viene descritto il modello delle relazioni :

 “Presente Passato e Futuro”, relativo alle possibilità di variazione dello spazio/tempo virtuale interiormente rappresentato nella nostra //mente / .

A)se quindi indirizziamo l’ “Attenzione” all’istante Presente, lo schema diventa duplice del tempo in una proiezione dello spazio bidimensionale.(X, Y. t1,t2), dove il tempo è “Ciclico” determinato dalla sequenza Luce-Buio determinante nella vita umana. Così che il Presente istantaneo diviene rappresentato da un fotogramma piatto nello spazio e nel tempo della realtà transitoria che congiunge simultaneamente Passato e Futuro.

B ) ovvero se indirizziamo la nostra”Intenzione” verso la memoria della costruzione visiva del Passato, allora la dimensione tridimensionale del cono dello Spazio Tempo, diviene simile a quella del sogno-REM, che esplicita la costruzione cerebrale dell’ologramma visivo tridimensionale costruito (x,y,z ,t ) relativamente ad una successione del tempo lineare .

C) oppure se volgiamo la nostra mente intuitiva, verso diverse prospettive del Futuro, in tal caso le linee prospettiche del tempo di differenziano e si ampliano in molteplici dimensioni ( … a breve o medio o lungo termine), mentre la dimensione dello spazio rimane univoca (t1,t2.t3,X)

UNA QUESTIONE DI MENTALITA’

I tre Costrutti C).B).A). sono relativi al prototipo dello Spazio/Tempo Mentale e di conseguenza hanno attinenza con le tipologie di atteggiamento attitudinale delle persone.

C)- I soggetti sono predisposti a guardare verso il Futuro.

1) – gli Artisti con una visione fantasiosa a lungo termine .

2) gli Scienziati che sono impegnati nell’innovazione del sapere a medio termine

3) i Managers sono attenti a realizzare un cambiamento-organizzativo, orientato ad indurre cambiamenti a breve termine.

B)-  Coloro che prediligono un atteggiamento indotto dalla ricerca di sicurezza prediligono mostrare un carattere conservativo rivolgendo la visione mentale verso il Passato.

A)- Mostrano un atteggiamento mentale Pragmatico coloro che evidenziano una necessità di simultaneo adattamento rivolto alle situazioni e agli accadimenti del Presente.

—-

—> Infine la Capacità di non immobilizzarsi nelle “FORMA-MENTIS” standard delle precedenti attitudini mentali è  indice di flessibilità neuronale e di ampiezza evolutive dell’intelletto, necessaria ad un comportamento sensibile ed intelligente.

Paolo Manzelli 31.01.2021 -Firenze. http://www.egocrea.net .Mobile: +39/335-6760004; SKIPE “manzelli3”

di Flavio Burgarella

Consiglio vivamente la lettura di questo libro molto interessante.

“Al seguente link https://burgarellaquantumhealing.org/community/  come acquistare il mio nuovo libro “LA COSCIENZA É DOVE VUOI ESSA SIA” e riceverlo a casa; la spedizione è gratuita in tutta Italia”. ( Flavio Burgarella)

Di seguito riporto le Slides dell’ ottavo incontro on line, del 21 Gennaio relativo all’IPNOSI A DISTANZA

Per informazioni e iscrizioni riguardo i Corsi BQH vi rimando al link:

 https://burgarellaquantumhealing.org/corsi/

Come promozione gratuita del mese di gennaio/febbraio 2021 il Dott. Burgarella propone la MEDITAZIONE TERAPEUTICA® relativa al Consulting Online per pazienti con insufficienza cardiaca che all’esame ecocardiografico color doppler presentano una frazione di eiezione (F.E.) pari o inferiore al 40%. La frazione di eiezione è un paramento che misura la capacità contrattile del cuore; nella norma è uguale o superiore al 55%. Lo scopo è aiutare il paziente a migliorare la contrattilità cardiaca.

Per informazioni e al link: https://burgarellaquantumhealing.org/la-meditazione-terapeutica/

Il Dott. Burgarella ha preparato la nuova versione del sito  www.burgarellaquantumhealing.org 

nella quale potete vedere come ha strutturano i Corsi Online, Base e Avanzato, del mese di marzo.

di Flavio Burgarella

Consiglio vivamente la lettura di questo libro molto interessante.

“Al seguente link https://burgarellaquantumhealing.org/community/  come acquistare il mio nuovo libro “LA COSCIENZA É DOVE VUOI ESSA SIA” e riceverlo a casa; la spedizione è gratuita in tutta Italia. Inoltre chi acquisterà il libro potrà partecipare alla BQH COMMUNITY ONLINE, dove attiverò un servizio settimanale gratuito su Zoom, al fine di spiegare il testo per acquisire abilità nell’apprendimento del metodo volto a favorire l’autoguarigione.”( Flavio Burgarella)

Di seguito riporto le Slides del settimo incontro on line, del 14 Gennaio relativo al libro.

Flavio Burgarella vi invita a praticarla con i vostri cari; il modo migliore sarebbe favorire la riduzione o la scomparsa di un dolore durante la seduta di meditazione solamente accettando sensazioni sulla nostra fisicità e risolverle mentre siamo in relazione con l’altro. E’ parte del metodo BQH per traghettare la nostra coscienza verso la Gerarchia Intricata della fisica quantistica, nella quale non c’è differenza tra me e l’altro, essendo la Coscienza che ci accomuna.

Ha preparato la nuova versione del sito www.burgarellaquantumhealing.org nella quale potete vedere come ha strutturano i Corsi Online, Base e Avanzato, del mese di marzo.


di Paolo Manzelli


www.egocrea.net  15.01.2021

Appunti per il prossimo Corso//Incontro trans-disciplinare Egocreanet previsto in Febbraio-2021 su “ Laser Terapia : Biofotonica e Sistema Immunitario”.

I sistemi Biologici che, come la cellulosa delle piante ed il collagene negli animali e  come n-DNA nell’uomo, si avvolgono con  una tipica forma a spirale non presentano un centro di simmetria e di conseguenza hanno proprietà di piezoelettriche. La Piezoelettricità permette di convertire segnali meccanici in elettrici, e viceversa , che a livello nano-metrico si esprimono come trasmissione di Biofotoni e della Luce e Biofononi del Suono. Rf.1.)- https://link.springer.com/chapter/10.1007/978-3-642-28044-3_6

In particolare la piezoelettricità è fondamentale in molti tessuti biologici di tipo elastico che sono soggetti a ripristino plastico delle deformazioni sia dei tessuti molli come la pelle delle vene e arterie, nervi …, e delle fibre come quelle dei tendini e legamenti e dei dischi inter-vertebrali, e/o sterno, menisco, setto nasale ecc.., o dei tessuti compositi da  due componenti macromolecolari, come le ossa e midollo osseo ed i denti, dentina e smalto.

La Piezo-elettricità permette la trasformazione delle deformazioni meccaniche per trazione e/o compressione in correnti Piezo-elettriche che modificano i legami inter ed intra molecolari, cambiando  la plasticità della forma dei tessuti.

Rf.2- https://www.my-personaltrainer.it/postura/mec-postura1.html 

A livello molecolare i tessuti Piezoelettrici sono composti da vari tipi di glico-proteine di “Collagene” avvolti in eliche doppie o triple che possono allungarsi o comprimersi ovvero da fibrille di “Elastina” formata da eliche di amminoacidi intrisi da acido Ialuronico (un polisaccaride liquido), il quale conferisce tonicità ed idratazione ai tessuti.

 I Bio-materiali piezo-elettricamente attivi possono essere utilizzati come sensori, attuatori di trasduzione reversibile su – nano-scala –  tra movimento e campi elettromagnetici a bassa intensità che sono altamente compatibili l’ambiente biologico della vita.

E’ pertanto importante mettere in evidenza che la debole corrente piezoelettrica di tali tessuti biologici elastici, si propaga nei diversi tessuti del corpo/mente come segnali di frequenze (bio-quanti) che vanno ad interagire con una vasta quantità di  cellule creando nell’insieme una matrice condivisa di “comunicazione fotonica” che si integra nel continuum vitale  della salute psico-fisica umana. 

di Paolo Manzelliwww.egocrea.net

Abstract :

Il DNA nucleare è un semi-cristallo organico fotonico basato su una nano-struttura flessibile piezoelettrica che mostra una varietà di comunicazione intercellulare biofotonica.

Le proprietà di “Emissione di Biofotoni” ,sono state descritte da Egocreanet ,come studio di Bio-Foto-Genetica, (Bio-Photo-Genetics) della trasmissione interattiva attuata dal n.DNA che si comporta come un semi-cristallo piezoelettrico. 

La Bio-Photo-Genetics ha lo scopo di comprendere come, simultaneamente alla “sintesi proteica”, il n.DNA agisca da sincronizzatore delle “comunicazioni cellulari” collettive, senza  alterare la sequenza originale delle basi piezoelettriche.

———————————–

La Doppia Elica del n.DNA è una  “Antenna Rice -Trasmittente di Informazione genetica “non -Locale” .

Rf-1.) https://dabpensiero.wordpress.com/2017/10/15/morfogenesi-e-quantum-dna-laser-antenna/

———————————————————————————

La doppia elica del  DNA nucleare  nel nuovo paradigma della <Bio-PhotoGenetics> ha quindi “due funzioni” :

A) quella della Trascrizione Molecolare “Statica per contatto” , concepita sul modello del trasferimento tipografico dei codici della scrittura del linguaggio, la quale consiste nel re-iscrivere  particolari sequenze di informazione genetica tramite la realizzazione  di molecole di RNA lineari, specifiche per la costruzione Ribosomiale delle varie  tipologie di espressione del codice genetico in forma di   proteine .

B) la Emissione “Dinamica a distanza ”  di Quanti di  Frequenze Vibrazionali, espressi in  forma di Biofotoni della Luce, che fanno seguito al movimento attivato dalle proprietà piezoelettrica della sequenza  polimerica di Basi  finalizzata a generare  “Coerenza” al sistema di Comunicazione cellulare .

———————–

NB : La piezoelettricità (dal greco “PIEZO” =, premere, comprimere) è la proprietà di materiali cristallini ed anche  di quelli organici ordinati (semicristallini), di polarizzarsi e depolarizzarsi, generando una differenza di potenziale : a) quando sono soggetti a una deformazione meccanica (effetto piezoelettrico diretto) e b) viceversa  di deformarsi in maniera elastica quando sono sottoposti ad un campo elettro-magnetico.

—————————–

La struttura piezoelettrica, la doppia elica del n.DNA si polarizza in modo opposto nelle due “inverse” eliche di successione delle basi di informazione genetica ; così che,  quando il n-DNA viene aperto da un enzima di restrizione da un lato : A)- una delle eliche del n.DNA, ,si contrae ed attrae ed accumula “eccitoni” provenienti dalle attività metaboliche ed epigenetiche ; mentre l’altra elica del n.DNA, B.)- al contrario si espande ed emette “Biofotoni” che esercitano il  controllo coerente dell’informazione Genetica “non locale” sulla comunicazione Cellulare sia del corpo che della mente. I Biofotoni sono unità quantiche morfogenetiche della Luce che vengono modulati “via entanglement quantico” durante i cicli di formazione morfogenetica nei canali interni scorrimento del n.DNA .

—————-

NB: I riferimenti non fanno parte della Documentazione Scientifica su riviste Tradizionali perche la maggior parte di tali riviste sulle quali si calcola l’ Impact Factor della Ricerca, non accettano la transizione verso un nuovo Paradigma della Genetica.

———————————————————————

Rf.2.)https://michel-kana.medium.com/6th-sense-are-we-communicating-using-invisible-light-biophotons-and-dna-847c13edae4f ; https://michel-kana.medium.com/6th-sense-are-we-communicating-using-invisible-light-biophotons-and-dna-part-2-1166bed3a852

Rf.3.) http://www.omeopatiapossibile.it/ricerca-scientifica/dna-come-sorgente-di-radiazione/

—————————————————————–

NB.

La produzione dei “Vaccini Genetici” di nuova generazione evitano sistematicamente di prendere in considerazione come la Vaccinazione di Massa vada ad alterare la “coerenza vitale” della comunicazione genetica di Biofotoni con conseguenze a lungo termine che divengono imprevedibili.

Vaccini Genetici:

Rf.4.) https://www.edscuola.eu/wordpress/?p=138821  : https://www.edscuola.eu/wordpress/?p=139910

In conclusione, come Egocreanet consigliamo Precauzione nel Vaccinarsi con Vaccini Genetico e Vi proponiamo di Firmare l’ Appello su Change.Org.  sulla ABOLIZIONE DEL BREVETTO SUI VACCINI –  (  http://chng.it/yYKv79v7  )  Grazie.  Paolo Manzelli 12.01.2021 Firenze 331.3638024 –

—————————————————————————————————————–

di Flavio Burgarella

Consiglio vivamente la lettura di questo libro molto interessante.

“Al seguente link https://burgarellaquantumhealing.org/community/  come acquistare il mio nuovo libro “LA COSCIENZA É DOVE VUOI ESSA SIA” e riceverlo a casa; la spedizione è gratuita in tutta Italia. Inoltre chi acquisterà il libro potrà partecipare alla BQH COMMUNITY ONLINE, dove attiverò un servizio settimanale gratuito su Zoom, al fine di spiegare il testo per acquisire abilità nell’apprendimento del metodo volto a favorire l’autoguarigione.”( Flavio Burgarella)

Di seguito riporto le Slides del sesto incontro on line, del 7 Gennaio relativo al libro.

Prossimo appuntamento giovedì 14 gennaio, ore 20.45.

Durante l’ultimo appuntamento della BQH Community Online abbiamo anche parlato dei Corsi BQH Online, Base e Avanzato, che inizieranno rispettivamente il 9 (corso Base) e l’11 (corso Avanzato) marzo 2021.

I corsi verranno condotti ogni martedì e giovedì sera, dalle ore 20,30 alle ore 22, nella mia stanza della piattaforma Zoom; riceverete sulla vostra mail, il giorno stesso il link di collegamento. La durata dei corsi è di 5 martedì e giovedì consecutivi, più eventualmente un sesto se avete perso un incontro, che verrà così recuperato. 

Per il Corso Base non è necessario nessun prerequisito alla partecipazione.

Per il Corso Avanzato è necessario aver seguito un Workshop BQH dal vivo o aver partecipato ad un Corso BQH Online Base.

by Sergio Stagnaro

( https://stagnaro.wordpress.com/2021/01/06/consigli-utili-per-evitare-i-danni-da-vaccino-anti-covid-19/ )

Chi ignora i Reali Rischi Congeniti, dipendenti dalle relative Costituzioni (1-10), non ha alcun diritto ad affermare che i vaccini anti-covid-19 sono innocui. Come potete leggere nella seguente mail, a cui nessun onorevole destinatario ha sentito il dovere di rispondere, i vaccini anti-covid-19 provocano reazioni negative, evidenziate dall’immmediata e prolungata Attivazione Microcircolatoria di tipo I, associata nel Sistema Limbico, particolarmente accentuata nell’ippocampo. In breve, i Brain Sensors sono in allarme:
——– Messaggio Inoltrato ——–

Oggetto:L’ippocampo dopo vaccinazione anti-coronavirus.
Data:Wed, 30 Dec 2020 15:35:15 +0100
Mittente:Sergio Stagnaro <dottsergio@semeioticabiofisica.it>
A:Walter Ricciardi ISS <walter.ricciardi@unicatt.it>, Borrelli Angelo <angelo.borrelli@protezionecivile.it>, presidenza@iss.it, segreteria ministero sanità <segreteriaministro@sanita.it>

Egr. Prof Walter Ricciardi,

Egr. Prof Silvio Brusaferro,

Egr Dottor Angelo Borrelli,

Segreteria Ministero della Salute,

Autore della Diagnostica Psicocinetica (1-10), vi segnalo la persistente reazione microcircolatoria nell’ippocampo, iniziata immediatamente dopo l’inoculazione del vaccino anti-coronavirus (Pfizer; in seguito ho valutato le reazioni ai vaccini Sputnic V, Moderna, Astra Zeneca, e ReThera. NdR!), da me osservata in 10 persone, scelte a caso, in Italia..

Se il mio dato sarà confermato da quello del Dipartimento delle Immagini, allora sarà necessaria una approfondita riflessione, dal momento che l’ippocampo interviene nella demenza senile,nell’Alzheimer Disease, nella trasformazione della memoria da breve a lungo termine, e nella plasticità neuronale e nell’umore.

Distinti saluti

Dr Sergio Stagnaro

Sergio Stagnaro MD

Via Erasmo Piaggio 23/8,

16039 Riva Trigoso (Genoa) Italy

Phone 0390-0185-42315

Founder of Quantum Biophysical Semeiotics,

Honorary President of International Society of

Quantum Biophysical Semeiotics (SISBQ)

www.semeioticabiofisica.it 

www.sisbq.org

www.sergiostagnaro.wordpress.com

1.    Stagnaro Sergio e Paolo Manzelli.  L’Esperimento di Lory. Scienza e Conoscenza, N° 23, 13 Marzo 2008. http://www.scienzaeconoscenza.it//articolo.php?id=17775

2.      Sergio Stagnaro.   Semeiotica Biofisica Quantistica. Nuovi Orizzonti della Diagnostica Fisica. www.sisbq.org, 5 Dicembre 2011. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/sbqnuoviorizzontidiagnosimedica.pdf

3.      Stagnaro Sergio.    Diagnostica Psicocinetica, Evoluzione della  Semeiotica Biofisica Quantistica. 30 maggio 2009, URLs:  http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4823;  http://www.semeioticabiofisica.it/semeioticabiofisica/Biografia.htm ; http://xoomer.virgilio.it/piazzetta/professione/professione.htm; http://fai.informazione.it/search.aspx?whclau=quantistica+; http://ilfattorec.forumfree.net/?t=40120464&view=getlastpost#lastpost

4.      Stagnaro Sergio.   La Diagnostica Psicocinetica migliora l’Esame Obiettivo. www.altrogiornale.org, http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4889; http://www.nonapritequelportale.com/?q=la-psicocinesi-esiste-funziona; http://unlocketor.altervista.org/forum/viewtopic.php?t=1192&start=0&postdays=0&postorder=asc&highlight=&sid=af35aa98b69d6f08d116f65d34b55827; http://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf

5.      Sergio Stagnaro.  Dall’Esperimento di Lory alla Diagnostica Psicocinetica. Ruolo fondamentale della Realtà Non Locale in Biologia. https://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=29958

6.      Sergio Stagnaro. La Semeiotica Biofisica Quantistica corrobora la Diagnostica Psicocinetica.  Giugno 2009. www.spaziomente.comhttp://www.spaziomente.com/articoli/La_semeiotica_biofisica_quantistica_corrobora_la_psicocinesi.pdf

7.    Sergio Stagnaro.  Diagnostica Psicocinetica: l’Evidenza sperimentale dimostra che la Mente modifica sia la Materia sia la Energia Informazione. 28 Luglio 2010, www.liquidarea.com, http://www.liquidarea.com/2010/07/diagnostica-psicocinetica-l%E2%80%99evidenza-sperimentale-dimostra-che-la-mente-modifica-sia-la-materia-sia-la-energia-informazione/

8.    Sergio Stagnaro.      Psychokinetic Diagnostics, Quantum Biophysica Semeiotics Evolution. http://sciphu.com/. , 12 March 2010, http://sciphu.com/2010/03/psychokinetic-diagnostics-quantum.html  and  http://wwwshiphusemeioticscom-stagnaro.blogspot.com/2010/03/psychokinetic-diagnostics-quantum.html

9.    Sergio Stagnaro. Psychokinetic Diagnosis and two Dimensions of Time, T1 and T2. http://www.sci-vox.com, 23 August, 2010. http://www.sci-vox.com/stories/submit.html

10. Sergio Stagnaro. Psychokinetic Diagnostics. Mind, Matter and Energy-Information.  http://www.sci-vox.com, 16 September, 2010.  http://www.sci-vox.com/stories/story/2010-09-16psychokinetic+diagnostics.+mind%2C+matter+and+energy-information..html 11. Sergio Stagnaro.  PSYCHOKINETIC DIAGNOSTICS, QUANTUM-BIOPHYSICAL-SEMEIOTICS EVOLUTION. Journal of Quantum Biophysical Semeiotic  Society. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/psychokineticdiagnostics_qbsevolution.pdf

_______________________________________________________________________________________________________

I Brain Sensors sono attivati, in modo quantitativamente differente, in presenza di Reali Rischi Congeniti, disattivati o attivati, nella relativa malattia clinica, in atto, sintomatica (1-10) e nelle malattie infettive e traumatiche.

Per attivare i Brain Sensors è sufficiente un pizzicotto cutaneo, a dimostrazione della loro elevata sensibilità.

A questo punto il lettore comprende che l’attivazione dei Brain Sensors, prima assente, immediatamente dopo l’inoculazione del vaccino anti-coronavirus, se persistente nel tempo, sta ad indicare che il vaccino ha causato un aggravamento dei Reali Rischi Congeniti (RRC) presenti nel vaccinato.

Costituzioni SBQ e dipendenti RRC insorgono esclusivamente in soggetti positivi alla Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica (11-13). Ne consegue che la Terapia Quantistica Mitocondriale Ristrutturante, personalizzata e tempestivamente impiegata a partire dalla nascita, ottimizzando struttura e funzione mitocondriale elimina Costituzioni e RRC., proteggendo quindi i vaccinati dalle negative azioni dei vaccini.

Suggerisco a coloro che si vaccinano contro il covid-19 di proteggersi dai danni secondari mediante la seguente prevenzione:

Terapia Quantistica Mitocondriale e Ristrutturante.

La TQMR in pratica:

Bere tre volte al dì ai pasti un bicchiere di acqua contenente una punta di cucchiaino di bicarbonato di sodio, circa 12 gocce di succo di limone, 1/4 di cucchiaino di soluzione acquosa di NONI (da acquistare in erboristeria; la bottiglia va tenuta ben chiusa in frigo, dove ne energizza il contenuto) e 8 gocce di Cell-Food (In farmacia, distribuito in Europa da Eurodream). Inoltre, ogni volta prima di bere un poco di questa acqua, agitarla col cucchiaino per formare i domini di coerenza, che rendono il liquido più energizzante. Aggiungere alla terapia descritta sopra l’efficace Scheda del Neolitico, dall’emissione di radiazioni E-M biocompatibili, reperibile oggi via internet: Masci Marcello info@quantmed.it oppure Giorgio Terziani goterzi@tin.it

La mia lotta clinica-psicocinetica al SARS-CoV-2, ignorata dalle autorità sanitarie competenti italiane, alle quali più volte mi sono rivolto via mail (che conservo) è illustrata al LINK

Bibliografia.

  1. Stagnaro Sergio. Reale Rischio Semeiotico Biofisico. I Dispositivi Endoarteriolari di Blocco neoformati, patologici, tipo I, sottotipo a) oncologico, e b) aspecifico. Ediz. Travel Factory, www.travelfactory.it, Roma, 2009.
  2. Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Le Costituzioni Semeiotico-Biofisiche.Strumento clinico fondamentale per la prevenzione primaria e la definizione della Single Patient Based Medicine. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/libro_costituzionisemeiotiche.htm
  3. Sergio Stagnaro and Simone Caramel. BRCA-1 and BRCA-2 mutation bedside detection and breast cancer clinical primary prevention. Front. Genet. | doi: 10.3389/fgene.2013.00039. http://www.frontiersin.org/…/10.3389/fgene.2013.00039/full [MEDLINE]
  4. Sergio Stagnaro. Early bedside Diagnosis of Pancreas Cancer, starting from its Oncological Terrain-Dependent, Inherited Real Risk http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/norimbergasign_pancreascancer.pdf;  Slide Presentation  at URL http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/cancropancreas_2015.pdf
  5. Sergio Stagnaro and Simone Caramel. The Inherited Real Risk of Coronary Artery Disease, Nature PG., European Journal of Clinical Nutrition volume 67, page 683 (2013),  http://www.nature.com/ejcn/journal/v67/n6/full/ejcn201337a.html [MEDLINE]
  6. Marco Marchionni, Simone Caramel, Sergio Stagnaro. The Role of ‘Modified Mediterranean Diet’ and Quantum Therapy In Alzheimer’s Disease  Primary Prevention. Letter to the Editor, The Journal of Nutrition, Health & Aging, Volume 18, Number 1, 2014, Springer Ed. http://link.springer.com/article/10.1007/s12603-013-0435-7[MEDLINE]
  7. Sergio Stagnaro. Il Cervelletto è un Sensore della Predisposizione all’Aterosclerosi Cerebrale. La Manovra di De Lisi.  www.sisbq.org, http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/lisi_cervelletto_atscerebrale.pdf
  8. Sergio Stagnaro. La Terapia Quantistica previene l’Aterosclerosi Cerebrale, con e senza Demenza Senile, eliminandone il Reale Rischio Congenito. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2016/01/24/la-terapia-quantistica-previene-laterosclerosi-cerebrale-con-e-senza-demenza-senile-eliminandone-il-reale-rischio-congenito/
  9. Sergio Stagnaro and Simone Caramel (2012). Quantum Therapy: A New Way in Osteoporosis Primary Prevention and Treatment. Journal of Pharmacy and Nutrition Sciences, (27 June 2012) | doi:10.1038/ejcn.2012.76, http://www.nature.com/doifinder/10.1038/ejcn.2012.76. PMID:22739250 [MEDLINE]
  10. . Sergio Stagnaro. Diagnosi Clinica Semeiotico-Biofisico-Quantistica Endocrinologica  del Cancro Ovarico a partire dal suo Reale Rischio Congenito.http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/dcsbqcancroovario.pdf e https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/08/24/diagnosi-clinica-semeiotico-biofisico-quantistica-endocrinologica-del-cancro-ovarico-a-partire-dal-suo-reale-rischio-congenito/
  11. Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. X Congr. Naz. Soc. It. di Microangiologia e Microcircolazione. Atti, 61. 6-7 Novembre, 1981, Siena.
  12. Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica condizione necessaria non sufficiente della oncogenesi. XI Congr. Naz. Soc. It. di Microangiologia e Microcircolaz. Abstracts, pg 38, 28 Settembre-1 Ottobre, 1983, Bellagio.
  13. Stagnaro S., Istangiopatia Congenita Acidosica Enzimo-Metabolica. Gazz Med. It. – Asch. Sci, Med. 144, 423, 1985.

di Paolo Manzelliwww.egocrea.net 

L’ in-formazione “Epigenetica” ( dal Greco EPI =  Oltre  i Geni) è derivante da:  il cambiamento ambientale, dalla qualità dell’aria che respiriamo e dell’acqua che beviamo e del cibo …ecc… , elementi che regolano complessivamente l’espressione Genetica affinché l’informazione contenuta nel DNA venga correttamente tradotta in proteine. (1.)

La regolazione Genica derivante dall’Epigenetica è pertanto  alla base dell’individuazione dei fattori cruciali di in-formazione, che permettono l’attivazione e l’inattivazione dei geni necessari per la sintesi degli anticorpi e inoltre di quelli che  attivano  i linfociti T e le cellule Natural killers per eliminare  gli agenti patogeni.

Quando questi sistemi complessi di regolazione Epigenetica che proteggono la vita del nostro organismo, vengono   alterati dall’introduzione di “Vaccini Genetici”(2.) di nuova Generazione i quali “ innaturalmente”  inducono la produzione di Proteine Transgeniche quali lo SPIKE , allora l’esito a “lungo termine” diviene  quello di indebolire il “sistema immunitario naturale”.

 Di conseguenza il Piano di Vaccinazione di Massa dei  “Vaccini Genetici”  aumenta  il rischio per ciascun individuo di  non reagire in futuro alla  mutazione del Virus ed inoltre  di essere soggetti a molte infezioni e malattie, proprio in quanto  la memoria del  sistema immunitario naturale non funziona più come dovrebbe di fronte a nuove sfide immunitarie.

NB: Vota per la ABOLIZIONE del Brevetto sui Vaccini.

 (  http://chng.it/yYKv79v7  )

Grazie Buon Anno 2021

(1.) Epigenetica Virale – https://www.edscuola.eu/wordpress/?p=138606

(2.) Vaccini Genetici – https://www.edscuola.eu/wordpress/?p=139498

Versione Italiana and English Version

Sergio Stagnaro

Il Dott. Sergio Stagnaro è il fondatore della Semeiotica Biofisica Quantistica un originale metodo diagnostico. Sua è la validissima Terapia Quantistica; per tutte le informazioni che lo riguardano vedere il suo sito SISBQ:

http://www.sisbq.org/

Terapia Quantistica

La TQMR in pratica:

Bere tre volte al dì ai pasti un bicchiere di acqua contenente una punta di cucchiaino di bicarbonato di sodio, circa 12 gocce di succo di limone, 1/4 di cucchiaino di soluzione acquosa di NONI (da acquistare in erboristeria; la bottiglia va tenuta ben chiusa in frigo, dove ne energizza il contenuto) e 8 gocce di Cell-Food (In farmacia, distribuito in Europa da Eurodream). Inoltre, ogni volta prima di bere un poco di questa acqua, agitarla col cucchiaino per formare i domini di coerenza, che rendono il liquido più energizzante. Aggiungere alla terapia descritta sopra l’efficace Scheda del Neolitico, dall’emissione di radiazioni E-M biocompatibili, reperibile oggi via internet: Masci Marcello info@quantmed.it oppure Giorgio Terziani goterzi@tin.it

Per maggiori informazioni su questa terapia vedi sotto:


Indicazioni pratiche: Idroterapia con Acqua energizzata dal Bicarbonato di sodio
La Terapia Quantistica è riassunta nella seguente Tabella:

Negli adulti, la Terapia Quantistica con bicarbonato di sodio, in questo caso, si attua seguendo
questa procedura:
1) il giorno prima di iniziare la terapia quantistica, sciogliere 3 cucchiaini di bicarbonato di sodio in
una bottiglia da ½ litro riempita d’acqua naturale e chiudere bene la bottiglia (quest’acqua non va
mai bevuta ed è energizzante per 2 mesi);
2) porre la bottiglia d’acqua con bicarbonato sodico sopra il comodino dal lato dove si dorme per
utilizzarne le radiazioni nella notte;
3) a fianco della bottiglia porre due bicchieri contenenti acqua naturale;
4) al risveglio, bere un bicchiere d’acqua (energizzata durante la notte) dopo aver aggiunto una
punta di cucchiaino di bicarbonato sodico, con aggiunta di ca. 7 gocce di succo di limone e averla
prima agitata, come spiegato sopra;
5) nel pomeriggio, oppure la sera, bere l’acqua del secondo bicchiere, come sopra trattata,
agitandola sempre accuratamente con un cucchiaino.
NB! E’ bene aggiungere una piccola quantità di bicarbonato all’acqua dei bicchieri subito prima di
berla dopo averla agitata bene.
Se sono disponibili Fonti Termali sulfuree, affiancarne una bottiglia da ½ dell’acqua contenente
H2S all’acqua col bicarbonato
, posta sul comodino.
Importante, ottimo istangioprotettore è il Cell-Food, che va assunto prima dei tre pasti alla dose di
8 gocce in mezzo bicchiere d’acqua.
Inoltre, se un Medico dispone del Cem Tech (oggi rinominato AK-tom) le applicazioni da me
consigliate giovano assai!
E’ sufficiente prolungare la terapia per almeno nove mesi, necessari per la ristrutturazione
tessutale. Non è certamente un danno se la terapia viene prolungata a piacere, magari per tutta la
vita
! In realtà, i tessuti geneticamente alterati, sono ristrutturati medialmente dopo NOVE MESI!
E’ importante che bicchiere e bottiglia siano collocati sul comodino, perché il soggetto può
assorbire le radiazioni dell’acqua energizzata durante la notte, con sicuri benefici effetti; la distanza
del corpo dalla bottiglia deve essere inferiore ad un metro.
Nota Bene!
E’ bene aggiungere all’acqua del bicchiere – che è stato vicino alla bottiglia di ½ litro d’acqua
contenente 3 cucchiaini di bicarbonato di sodio – prima di berla una PUNTA di cucchiaino di
bicarbonato sodico e ca. 7 gocce di Succo di Limone e agitare bene per 15 sec.
In pratica, è consigliato mangiare carne BIANCA due volte la settimana ma PESCE anche TRE
volte la settimana. Frutta e verdura a volontà.
Per quanto riguarda il Cell-Food, un ottimo istangioprotettore, deve essere usato alla dose di 8
gocce in mezzo bicchiere d’acqua prima dei tre pasti, avendo cura di agitare con un cucchiaino
l’acqua prima di berla. Ottimi risultati sono stati ottenuti associando, anche nella stessa acqua,
Silica Plus, normalizzatore dell’istangio osseo e ricalcificante, al dosaggio di 10 gocce tre volte al
dì in mezzo bicchiere d’acqua, agitandola come sopra consigliato per aumentarne i domini di
coerenza.
Le qualità terapeutiche del NONI sono state descritte in un precedente lavoro (Caramel S,
Marchionni M, Stagnaro S. (2015). Morinda citrifolia Plays a Central Role in the
Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders
. Asian Pac J
Cancer Prev. 2015;16(4):1675. [Medline]).
E’ sufficiente prolungare la terapia per almeno un mese, tenendo però presente che la
ristrutturazione istangica è completata dopo nove mesi. Ne consegue che non è affatto inutile se la
Terapia Quantistica è prolungata anche per tutta la vita per guarire i tessuti geneticamente alterati

Infine assai utile si è rivelato il preparato Cell Integrity Brain, consegnata da EURODREAM,
compresse da sciogliere in bocca da 1 a 3 al dì, personalizzando la terapia


English Version (a cura di Susanna Vezza)
Mitochondrial Restructuring Quantum Therapy
a) Modified Mediterranean Diet, as etymologically intended – Physical exercise, Real Weight/Ideal
weight optimum ratio – avoid Smoking…..
b) Melatonin (i.e. Conjugated Melatonin according to Di Bella-Ferrari method
c) Istangioprotectors; Sulphydrilic Thermal Water, Vit. B, Cellfood, Carnetine, CoQ10,
Bioflavonoids, Antocyanosids
(blackcurrant)
d) LLT, NIR-LED, CEM-TECH (AK-tom)…
In adults the Quantum Therapy with Soda Bicarbonate, is as follows:
1) the day before starting the therapy, mix 3 coffee spoons of soda bicarbonate in a 1/2 bottle of still
water and bung it (this water SHOULD not be drunk and stays energized for 2 months);
2) put the bottle on the bedside-table on the same side where you sleep in order to get the radiations
during the night
3) beside the bottle put 2 glasses of still water
4) in the MORNING when you get up drink ONE glass of this water (energized during the night)
after you have ADDED and STIRRED for about 15 SECONDS the TIP of a COFFEE SPOON of
SODA BICARBONATE and 7 DROPS of LEMON JUICE.
5) in the AFTERNOON or at NIGHT drink the water of the second glass, following the same
procedure.
N.B. It is important to add this little quantity of soda bicarbonate and the drops of lemon and stir
them carefully for about 15 seconds and immediately drink it because this enhances the energetic
properties of the water.
The therapy must be followed for at least ONE month but it is certainly a good thing to extend this
period and why not for all life! In fact all tissues are regenerated in NINE MONTHS!
It is important that both the bottle and the two glasses are both put on the side bed table at a distance
NO greater than 1metre. This allows the body to absorb the radiations of the energized water
during the night.

DIET
It is recommended to eat WHITE MEAT twice a week and FISH even THREE times a week.
FRUIT and VEGETABLES as much as you like.
CONJUGATED MELATONIN, according Di Bella Ferrari:
Farmacia dott. Ferrari, Via Bagnini 34 Bologna; Tel +39 051 6230100
Where THERMAL SULPHURIC WATER is available add a 1/2 bottle of it to the soda bicarbonate
one and put them on the same bed side.
If a Doctor owns a Cem Tech device its use is also recommended but not indispensable!
Finally a very good istangioprotector is CELL-FOOD, to be taken in an dosage of 8 drops in half a
glass of water before each meal.
In addition the usefulness of NONI, i.e., Morinda Citrifolia have been described previously
(Caramel S, Marchionni M, Stagnaro S. (2015). Morinda citrifolia Plays a Central Role in the
Primary Prevention of Mitochondrial-dependent Degenerative Disorders. Asian Pac J Cancer
Prev. 2015;16(4):1675. [Medline]).
Finally, the drug Cell Integrity Brain, EURODREAM La Spezia, proved to be its efficiency, at
the dose of 1 to 3 tablets to dissolve slowly in the mouth without chewing them.

Con il Piano di Vaccinazione di Massa dei Vaccini Genetici di Nuova Generazione saremo tutti “cavie” della sperimentazione a “lungo termine” della quale non si ha alcuna precedente esperienza.

Paolo Manzelli – Chimico-Fisico UniFI, Presidente NGO-Egocreanet http://www.egocrea.net

I “Vaccini Genetici” in via di somministrazione si basano su tecnologie  totalmente innovative della genetica che poco o nulla si riconoscono nelle  modalità di azione delle tradizionali vaccinazioni .

Rf1.) Vaccini-Genetici : https://www.edscuola.eu/wordpress/?p=138821

I  Vaccini di Nuova Generazione si basano sulla inoculazione di un m.RNA “messaggero artificiale” selezionato appositamente, il quale “simula“ le Informazioni Genetiche per produrre un fac-simile del  complesso proteico del Virus Sars.Cov.2, nominato  Spike ( “uncino o chiodo ” ) .

Rf.2) La Produzione Artificiale della Proteina Spyke:

https://m.facebook.com/cicap.org/photos/a.125553984194/10158042177299195/?type=3

Certamente è stato clinicamente sperimentato il fatto che l’inoculazione del m.RNA artificiale dei Vaccini Genetici, che sono attualmente in produzione per attivare “anticorpi specifici” per il riconoscimento del sistema proteico Spike, … ma in vero è opportuno sapere che ancora “nulla” sappiamo sulla “durata della circolazione nel sangue”  del m.RNA artificiale  ciò in quanto si ritiene che esso, essendo molto instabile, possa essere in breve degradato, in analogia quanto succede al “Codice di Riferimento Operazione”(CRO), nell’effettuazione a distanza di un Bonifico  Bancario.

Rf.3.) Distruzione m.RNA messaggero:

https://www.lescienze.it/news/2009/08/24/news/la_distruzione_dell_rna_messaggero-573873/

Durante la  naturale trasduzione dei segnali di informazione genetica trascritta negli m.RNA messaggeri dal nostro DNA ancora NON sappiamo dopo quanto tempo e con quale modalità essi vengano degradati successivamente al contatto con il Ribosoma il quale  traduce l’informazione genetica del m.RNA  in forma di Proteine.

Questo problema del “Tempo di Distruzione” del segreto trasferimento del  Codice Genetico, NON è un dettaglio da poco conto, perchè è proprio  la rapidità con cui viene auto-distrutto il m.RNA messaggero, quella che è correlata al rischio che, la preziosa-segreta informazione Genetica affidata al m.RNA, venga  utilizzata per altri ed ignoti obiettivi ben diversi da quelli della ri-costruzione Proteica dei nostri tessuti vitali.

Resta evidente che tale mancanza di conoscenza sul Tempo di Degradazione del messaggero m.RNA naturalmente prodotto da nostro DNA, NON sia altro che un tema importante di  ricerca teorica sulla tempistica della Genetica.

Diversamente, è il  caso del “rischio elevato” che comporta  tale ignoranza di conoscenza sul Tempo di Degradazione del RNA-artefatto, se lo consideriamo in relazione  alla Vaccinazione di Massa eseguita con modalità del tutto innovative dei  Vaccini Genetici.

Putroppo la corsa a Vaccini Genetici, indotta dal pericolo della Pandemia di Covid.19, ha accelerato la  produzione Vaccinale delle Agenzie private che basano il loro Business sul Brevetto così che  a causa della segretezza competitiva NON abbiamo modo di approfondire e comprendere cosa significhi il Rischio che corriamo diventando “cavie” della “sperimentazione a lungo termine” dell’innovazione Genetica dei vaccini che  impongono agli Uomini di produrre la Proteina transgenica “Spike” .

Per  sopperire a tale rischio, come EGOCREANET-Cluster,  abbiamo promosso la proposta di “ABOLIZIONE SUL BREVETTO DEI VACCINI sulla piattaforma “ CHANGE ORG”, che è ancora attiva e da Firmare e Diffondere (vedi:  http://chng.it/Hvx6MjVr78&nbsp; ) la quale potrà essere un valido aiuto per  divenire coscienti in modo da  NON  essere trattati come “Cavie Umane”  della Sperimentazione dei Vaccini Genetici.