Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Biciclette’ Category

Anche quest’ anno Rossignoli organizza una bellissima mostra di Biciclette d’ Epoca: velocipedi dell’Ottocento, biciclette dei lavori, le famosissime due ruote di Binda, Coppi e Merckx e bici particolari del passato.

Forse guardare con attenzione, ammirare ogni singolo pezzo, rivivere il significato che hanno rappresentato nella storia dei nostri genitori, dei nostri nonni, può aiutare chi non lo ha ancora compreso che la bicicletta è anche il nostro futuro.

Io la uso quotidianamente attraverso le strade di Milano, purtroppo con molte difficoltà perchè si è fatto poco per il suo sviluppo, a differenza di altre città italiane o meglio ancora dell’ estero.  Devo ammettere che dallo scorso anno qualche piccolo passo avanti è stato fatto, come le biciclette messe a disposizione dal Comune. I percorsi ciclabili sono però veramente pochissimi per una città così grande, che potrebbe essere ammirata con occhi diversi, dalla prospettiva del ciclista, in grado di cogliere i particolari di quei meravigliosi palazzi che hanno fatto grande Milano, scoprire quegli antichi cortili che si nascondono agli occhi dei Milanesi sempre più stressati, e non inclini a perdere tempo, neppure davanti a tali bellezze. La figura del ciclista per molto tempo dimenticata ora riacquista importanti valenze: non inquina e contemporaneamente fa ginnastica mentre si sposta.

Ridiamo il giusto valore, in termini di utilità e di bellezza a questo stupendo mezzo di trasporto! 

 

Rossignoli appoggia AIRC: La Ricerca contro il Cancro.

Mercoledì 22 Aprile  –  
da mezzogiorno a mezzanotte

Corso Garibaldi 71 Milano

Programma:

Ore 18:l’ attore Matteo Caccia interpreta la storia della leggendaria figura di Malabrocca, indimenticabile maglia nera del Giro d ‘Italia.

Ore 19.30:L’Associazione Parole Sonore presenta le Letture in corsa, alla ricerca della bicicletta nella grande letteratura.

Ore 21:Paolo Colombo e Gioacchino Lanotte presentano il libro “La corsa del secolo“(Mondadori) sulla grande storia del Giro d’Italia che festeggia quest’anno il Centenario.biciclo1

Read Full Post »

” Ogni volta che vedo un adulto in bicicletta penso che per la razza umana ci sia ancora speranza “.
( H. G. Wells )

Condivido in pieno questa affermazione e spero che ci sia una riscoperta di questo mezzo di trasporto così pratico, utile, ecologico e bello. Io lo utilizzo quotidianamente pur abitando in una grande città come Milano, che è praticamente sprovvista di piste ciclabili. Al Comune, infatti, interessa poco incrementarne l’uso, eppure, vi garantisco che ho dimezzato i tempi di spostamento e annullato quelli di parcheggio.
Inoltre utilizzandola ho scoperto che la mia città, che ho sempre considerato un po’ bruttina, in verità non lo è. Girandola in bicicletta infatti,  mi sono resa conto che esistono dei palazzi antichi meravigliosi con cortili di una bellezza inimmaginabile. Prima, ovviamente non li notavo, percorrendo per lo più le stesse strade, sempre piene di traffico e quasi sempre stressata da tutto ciò. Purtoppo con l’ auto si tralasciano quelle piccole vie cariche di storia che invece sono così belle e facilmente osservabili con la bici. Pur vivendo in una continua corsa, che i milanesi conoscono bene, sarebbe sicuramente salutare alzare lo sguardo e osservare con più attenzione ciò che ha fatto grande Milano nel passato; forse ci aprirebbe un po’ il cuore, ci farebbe vivere un po’ meglio in questa città sempre più frenetica.
Ma la bicicletta non è da considerarsi solo un mezzo di trasporto, ma rappresenta una parte della nostra storia ed è anche Arte, quando parliamo delle biciclette del passato. E’ per questo motivo che consiglio di visitare una bellissima mostra che si terrà oggi a Milano proprio su quelle d’epoca, restaurate da collezionisti.

Si terrà da ROSSIGNOLI, in corso Garibaldi 71 e sicuramente sarà molto interessante come lo è stata quella passata.

Read Full Post »