Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 16 novembre 2020

EPIGENESI VIRALE 2

di Paolo Manzelli

egocreanet2016@gmail.com .

Abstract ; Recenti studi facendo riferimento alle ricerche di Fritz Albert Popp hanno evidenziato che l’emissione coerente di Biofotoni prodotti dal DNA generano un flusso di “Energia Ottica a bassa Intensità” (Ei) che  agiscono come indicatore dello stato di salute o di malattia di ogni essere vivente .

Il Flusso di Biofotoni elettro-ottici (tra 400 e 700 nm) produce una informazione regolatrice della Crescita e della Apoptosi (= morte programmata delle Cellule) , e pertanto influenza agendo come sistema di attivazione e di controllo, l’attività di produzione di anticorpi specifici ( IgA,IgM,IgG..) del “sistema immunitario” al fine di agire sulla prevenzione tesa a ristabilire il flusso Biofotonico necessario alla prevenzione della salute.

Ref 1.: https://www.edscuola.eu/wordpress/?p=134304.

Ref.2.: DNA.ANTENNA EPIGENETICA .https://dabpensiero.wordpress.com/…/morfogenesi-e…/

COMPRENDERE LA CIRCOLARITA’ DELL’AZIONE EPIGENETICA DEI VIRUS .

Innanzitutto è necessario comprendere che il sistema vivente si basa su un comportamento coerente del flusso ottico quantico di Biofotoni principalmente emessi dal DNA per la comunicazione tra le cellule necessaria a coordinare tutti i processi vitali con criteri di ottimizzazione del benessere e della salute .

Quando un elemento estraneo come un Virus produce le proprie proteine, allora la corrente Biofotonica viene modificata  e tale alterazione prodotta dall’ambiente esterno  ( antigene epigenetico) costringe il DNA a rimodulare la propria espressione genetica per creare gli “Anticorpi”  prodotti dal sistema immunitario come le immunoglobuline IgA,IgM,IgG .

Gli Anticorpi si legano agli Antigeni, così che gli elementi estranei (antigeni) segnalati dagli Anticorpi vengono fagocitati dal “Macrofagi“ , ovvero sono introdotti nel programma di “Apoptosi” dalle cellule NK ( Natural Killers).

Inoltre i Macrofagi per avvertire le altre cellule simili, normalmente adibite alla Fagicitosi delle cellule morte, producono molecole di allarme dette “Citochine” le quali producono infiammazione dei tessuti. Queste Citochine possono provocare una esagerata “Tempesta Infiammatoria”, tale da impedire di riequilibrare il normale circuito Biofotonico, così che i Macrofagi non riescono più a distinguere gli Antigeni segnalati dagli Anticorpi e pertanto possono fagocitare anche cellule o parti di esse sane similmente a come avviene nelle malattie “Autoimmuni”.

Da questa breve descrizione della “Circolarità della relazione Epigenetica dei Virus”, vista della  in relazione alla modulazione dell’ espressione genetica del DNA che induce la produzione di Anticorpi IgA,IgM,IgG , mette in evidenza come tale Circolarità sia naturalmente finalizzata a riattivare la circolazione coerente di Biofotoni necessaria alla prevenzione della salute.

Da tale sintesi si  deduce l’importanza di agire immediatamente all’inizio della sintomatologia virale , con cure adatte a inibire la tempesta infiammatoria delle Citochine, bloccando l’infiammazione acuta anzichè attendere, nella speranza di avere a disposizione  come unica soluzione possibile la produzione di un Vaccino miracoloso, duraturo nel tempo anche nel caso probabile di una repentina mutazione del Virus.

Read Full Post »