Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 20 novembre 2018

By Sergio Stagnaro

download

Entro la fine della settima settimana di vita, fisiologicamente il dotto vitellino si chiude. Il Diverticolo di Meckel, presente nel 2-3 % della popolazione, è una comune estroflessione sacciforme congenita nell’ileo distale, a meno di un metro dalla valvola ileo-ciecale, che occasionalmente sanguina, si infiamma o causa ostruzione (1-13).

La diagnosi di Diverticolo e Diverticolite di Meckel è difficile per il Medico che conosce la sola semeiotica fisica tradizionale.

La Nascita

“LA NASCITA”– Daniela Biganzoli(Dab)

Ricordo un bambino di 6 aa., ricoverato negli anni ‘70 in un celebre reparto Ospedaliero pediatrico a causa di fenomenologia dolorosa addominale e poi dimesso asintomatico. Successivamente da me visitato, il piccolo paziente, ricoverato nello stesso ospedale con diagnosi clinica di Diverticolite di Meckel, fu operato con successo. Nessun Collega mi chiese informazioni sulla Diagnosi Clinica da me fatta per la prima volta.

Come in tutte la patologie dell’apparato digerente, l’Iter diagnostico deve iniziare con la ricerca del Segno di Stagnaro, classico e variante (10, 11).

Se questo segno è positivo, dopo aver escluso le altre malattie del digerente, il Medico conduce l’esame obiettivo sul possibile Diverticolo di Meckel.

Come in tutti i diverticoli e nell’Ernia Jatale, anche nel Diverticolo di Meckel è presente la caratteristica sintomatologia semeioticobiofisico-quantistica della Sindrome Cistica (1-5): Segno di Pratesi, Riflesso esofageo, colecistico, ureterale in toto e gastrico aspecifico, causata da pressione digitale media (700 dyne/cm.2) applicata sopra la fossetta ombelicale del paziente, spingendola verso l’alto per tirare il residuo cordone ombelicale e la formazione diverticolare.

In caso di Diverticolite di Meckel al riflesso gastrico aspecifico segue la Contrazione Gastrica tonica, espressione di intensa acidosi istangica, come nell’Appendicite, Malattie Autoimmuni e Cancro, a partire dalla nascita, cioè dai relativi Reali Rischi Cingeniti (1-13).

Il Segno Di Perri (9), sempre presente nell’Appendicite Acuta, appare simultaneamente se il Medico esercita la pressione digitale intensa (1.000 dyne/cm. 2) sopra la regione cutanea periombelicale.

Infine, nella  Diverticolite di Meckel è presente il Segno di Scotto (14): la pressione ungueale intensa, esercitata sopra la cute perionìmbelicale provoca il Riflesso Gastrico Aspecifico, dopo un Tempo di Latenza ridotto (NN = 10 sec.) in relazione inversa alla gravità della malattia sottostante.

Naturalmente, nella Diverticolite di Meckel è presente la fenomenologia SBQ della infezione generale: SISRI completa, Sindrome della Sintesi Anticorpale Acuta, Aumentata Sintesi di PCR, Attivazione Microcircolatoria di base tipo I, associata nel surrene (sindrome generale di adattamento di Selye), attivazione del sensor cerebrale.

Bibliografia consigliata.

1) Sergio Stagnaro. La Sindrome di Saint. http://www.sisbq.org/sindromedisaint.html

2) Sergio Stagnaro. Diverticolosi e Diverticolite del Colon: una rapida Diagnosi Clinica con la Semeiotica Biofisica Quantistica. http://club.quotidiano.net/medicina/diverticolosi_e_diverticolite_del_colon_una_rapida_diagnosi_clinica_con_la_semeiotica_biofisica_quantistica.html

3)Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.ht

4) Sergio Stagnaro. LA SINDROME CISTICA-ESOFAGEA. IL SEGNO DI PRATESI. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/sindromecisticaesofagea.pdf

5) Stagnaro S., Polimialgia Reumatica Acuta Benigna Variante. Clin. Ter. 118, 193, 1986. [MEDLINE]

6) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Appendicite. Min. Med. 87, 183, 1996 [MEDLINE]

7) Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., Ketanserina: antagonista dei recettori 5Ht2-serotoninergici e scavenger dei radicali liberi. Clin. Ter. 141, 465, 1992 [MEDLINE]

8)Stagnaro-Neri M., Stagnaro S.,Herpes Zoster. Min. Med. 78, 1404, 1987 [MEDLINE ]

9) Sergio Stagnaro. Il Segno di Di Perri. Diagnosi clinica SBQ endocrinologica di appendicite: attivazione microcircolatoria nel centro neuronale del GH-RH. www.sisbq.org; http://www.sisbq.org/ultimissime.html

10) Sergio Stagnaro. Stagnaro’s *Sign in detecting every gastrointestinal Disorder, even initial or symptomless. Journal of Quantum Biophysical Semeiotics. 28 July, 2011. http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/stagnarosign.pdf

11) Sergio Stagnaro. Il Segno di Stagnaro variante. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2015/08/10/il-segno-di-stagnaro-variante/  

12) Stagnaro S., Sindrome percusso-ascoltatoria autoimmune. Med. It. 142, 555, 1983

13)  Sergio Stagnaro. Diagnosi Semeiotico-Biofisico-Quantistica della Sindrome Generale di Adattamento di Hans Selye. Implicazioni cliniche. https://sergiostagnaro.wordpress.com/2017/12/23/diagnosi-semeiotico-biofisico-quantistica-della-sindrome-generale-di-adattamento-di-hans-selye-implicazioni-cliniche/

14) Sergio Stagnaro. Il Segno di Scotto nella Rapida Diagnosi Clinica di Appendicite Acuta. https://dabpensiero.wordpress.com/2018/06/13/il-segno-di-scotto-nella-rapida-diagnosi-clinica-di-appendicite-acuta/ http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodiscotto.pdf

Annunci

Read Full Post »