Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 12 settembre 2018

By Sergio Stagnaro

download

La Semeiotica Biofisica Quantistica permette al Medico di riconoscere facilmente e rapidamente la patologia delle vie biliari, magari in soggetti apparentemente sani (1-9).

Nel sano, la pressione digitale intense (1.000 dyne/cm. 2), applicata sopra la proiezione cutanea del fegato, è immediatamente seguita da dilatazione del dotto colecistico e della vescica biliare, mentre minimo è l’aumento del diametro coledocico.

Questi eventi permettono la corretta interpretazione della patogenesi del Segno di Ombretta e della Manovra di Gallo, descritta di seguito.

ScreenHunter_209 Jun. 22 22.47

Fig. 1

Riflesso Gastrico Aspecifico: nella stomaco il corpo e il fondo sono dilatati, mentre la regione antro-pilorica è contratta.

Nel sano, il Riflesso Gastrico Aspecifico, di minima intensità, appare dopo un Tempo di Latenza di tre secondi esatti, osservabile soltanto da Medici assai esperti nella Semeiotica Biofisica Quantistica.

Nel polipo della colecisti, Il Segno di Gallo è presente dopo tre secondi dall’inizio della manovra,  mostrando una intensità inferiore al centimetro.

Nella  litiasi colecistica , dopo il solito Tempo di Latenza di tre secondi, si osserva la massima dilatazione del Riflesso Gastrico Aspecifico, sempre superiore al centimetro.

Infine, nel  cancro colecistico, a partire dallo stadio iniziale di Reale Rischio Congenito, cioè dalla nascita, il riflesso è subito seguito dalla caratteristica Contrazione Gastrica Tonica, espressione di intensa acidosi istangica.

* In Memoria del mio carissimo amico dottor Marco Gallo di Casarza Ligure, Genova, indimenticabile Medico, Ginecologo e Sindaco.

Bibliografia.

  1. Stagnaro S., Aritmia splenica, segno attendibile di patologia bilio-duodenale. Min. Med. 76, 1426, 1985 [Medline]
  2. Stagnaro S., Stagnaro-Neri M., Diagnosi percusso-ascoltatoria dei calcoli biliari silenti. 6° Incontro Segusino di Medicina e Chirurgia. Susa 19 Maggio, 1990. Atti, pg. 79. 1990. Ed. Minerva Medica
  3. Sergio Stagnaro. Manovra di Bardi nella Diagnosi Clinica delle Colecistopatie,ancorché silenti. http://www.sisbq.org/glossariosbq.html;   http://sergiostagnaro.wordpress.com/2013/10/23/manovra-di-bardi-nella-diagnosi-clinica-delle-colecistopatie-ancorche-silenti/
  4. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S.Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico Travel Factory, Roma, 2004.  http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm
  5. Stagnaro S., Sindrome percusso-ascoltatoria di Iperfunzione del Sistema Reticolo-Istiocitario. Min. Med. 74, 479, 1983 [Medline]
  6. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., La “Costituzione Colelitiasica”: ICAEM-a, Sindrome di Reaven variante e Ipotonia-Ipocinesia delle vie biliari. Atti. XII Settim. It. Dietol. 20, 239, 1993.
  7. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S., La sindrome dispeptica funzionale da discinesia delle vie biliari. Diagnosi percusso-ascoltatoria. Cin. Ter. 127, 363, 1988 [Medline]
  8. Sergio Stagnaro. Il Segno di Ombretta: patologia colecistica, magari asintomatica, diagnosticata in tre secondi. Giugno 30, 2018 di dabpensiero, https://dabpensiero.wordpress.com/2018/06/30/il-segno-di-ombretta-patologia-colecistica-magari-asintomatica-diagnosticata-in-tre-secondi-modifica/ ; https://sergiostagnaro.wordpress.com/2018/06/29/il-segno-di-ombretta-patologia-colecistica-magari-asintomatica-diagnosticata-in-tre-secondi/; http://www.sisbq.org/uploads/5/6/8/7/5687930/segnodiombretta.pdf
  9. Stagnaro-Neri M., Stagnaro S. Introduzione alla Semeiotica Biofisica. Il Terreno Oncologico. Travel Factory, Roma, 2004. http://www.travelfactory.it/semeiotica_biofisica.htm
Annunci

Read Full Post »