Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 17 Mag 2009

” L’ Aperitivo tra PMI e SCIENZA sul tema NUTRIGENOMICA, tenutosi il (14/Maggio/2009) presso l’ HIDRON di Campi Bisenzio, ha utilizzato una nuova formula di incontro proposta a EGOCREANET ed ottimamente organizzata e sostenuta dai partner toscani della rete Enterprise European Network, nell’ambito della I Settimana Europea delle Piccole e Medie Imprese che l’ Unione europea sostiene con politiche e strumenti per incentivarne la capacità innovativa e occupazionale.
http://www.etinnova.it/news/23042009115545373_nutrigenomica_ei.pdf      

Il quadro di riferimento e le finalità dell’Incontro, organizzato per favorire un cambiamento nel contesto delle relazioni tra Università e PMI, sono state inizialmente descritte da Paola Lesmo di Promofirenze e Lucio Scognamiglio, direttore dell’Eurosportello Confesercenti e seguite da una introduzione scientifica del Prof. Piero Dolara del Dipartimento di Farmacologia della Universita di Firenze. Le due ore di condivisione dinamica fuori da schemi precostituiti, con interventi tra Docenti Universitari e Imprese, hanno permesso di delineare un panorama di argomenti, di scelte e di contenuto di rilevante importanza per le prospettive economiche che possono derivare dalla funzione non solo nutritiva, ma anche curativa dell ‘alimentazione. Queste istanze hanno sollecitato la costituzione di un “FOCUS GROUP”, coordinato da Paolo Manzelli, per seguire dialogo e contributi, anche in vista di prospettive programmatiche e progettuali su tali tematiche.

Infatti sia l’intervento di Fulvio Obici del MIUR e del Prof. Piero Tonutti della Università di Pisa, come quello dell’ assessore del Comune di Campi Bisenzio, Stefano Salvi, ed altri ancora, si sono espressi condividendo la prospettiva di proseguire in una strategia di OPEN INNOVATION tra Impresa e Ricerca, finalizzata verso realizzazione di un polo Scientifico e Tecnologico regionale che possa occuparsi anche delle moderne concezioni di sviluppo dell’ alimentazione di qualità, della salute e del benessere, impostate sulla base dalla ricerca Nutrizionale-Genomica.
La  sviluppo alimentare innovativo in relazione alla ricerca nutrigenomica oggigiorno ha un notevole impatto sociale e culturale ed economico che va all’agricoltura alla farmacologia ed alle pratiche dietetiche e comportamentali che distinguono le diverse etnie nel mondo”.

Paolo Manzelli 15/MAGGIO 2009
pmanzelli@gmail.com ; http://www.egocreanet.it http://www.edscuola.it/lre.html
http://www.edscuola.it/archivio/lre/nutrigenomica2.pdf

Annunci

Read Full Post »